Formazione di Dragon Dreaming

4-6 Agosto 2017, Il Cerquosino

Loc San Faustino 22, Monte Peglia - Morrano di Orvieto

Cos’è il Dragon Dreaming?

L’idea di questa incontro è offrire un’introduzione al Dragon Dreaming, un metodo olistico, un approccio sperimentato per oltre 20 anni in Australia e ora diffuso anche in Africa, USA e Europa, di grande ispirazione e significato, che assiste e incoraggia individui e gruppi che cercano di realizzare i propri sogni.

Dragon Dreaming offre in modo giocoso strumenti, teorie, suggerimenti e tecniche che possono incrementare la capacità di progettare e realizzare i propri progetti.

Dragon Dreaming è basato sul potere dei nostri sogni di evocare un futuro che porta avanti le nostre possibilità più profonde. Invece di creare nuove istituzioni statiche, il Dragon Dreaming mira alla creazione di una serie ininterrotta di progetti, che si evolvono insieme alla nostra abilità di immaginare il risanamento di un mondo ferito. C'è sempre una frattura tra il mondo che noi conosciamo e il mondo che sogniamo. Molto spesso noi accettiamo la piccola realtà, invece di aspirare alla versione completa di quello a cui il nostro cuore aspira. Il Dragon Dreaming ci sostiene nel camminare insieme per costruire ponti tra il passato e il futuro, pur rimanendo profondamente radicato nel presente. Un viaggio di mille miglia comincia sempre con un solo passo. Il Dragon Dreaming è stato sviluppato in Australia, dove vive il Serpente Arcobaleno, e dove è ancora pulsante il tempo del sogno. Il metodo si ispira alla teoria del caos e della complessità, alla teoria dei sistemi viventi, e all' antica spiritualità degli aborigeni dell'Australia, e punta a sostenere il Grande Cambiamento (come descritto da Joanna Macy ed altri), cioè la trasformazione della consapevolezza umana attraverso una nuova cultura di sostegno alla vita.

Chi è il facilitatore?

Uri Noy-Meir è facilitatore di processi creativi e formatore in arti partecipative e Teatro dell’Oppresso. Ha condotto laboratori trasformativi e formazioni in giro per il mondo, per attiviste/i, artisti/e, per chi opera nell’educazione e nel sociale. Uri si è formato con praticanti di Teatro dell’Oppresso come Hector Aristizabal, Barbara Santos e Chen Alon, con il co-fondatore del metodo Dragon Dreaming John Croft e con la co-fondatrice di Social Presencing Theatre Arawana Hayashi. 

Per info e iscrizioni: scrivere a chiara@mazao.cd e specificare nell’oggetto “Formazione Dragon Dreaming” o compilare il modulo sottostante.

Costo: 150€ che comprendono il costo del formatore, il vitto e l’alloggio.

Iscrizioni e pagamento:

Le iscrizioni sono aperte fino al 24 luglio e il pagamento della formazione dovrà essere effettuato entro il 25 luglio tramite:

  • Bonifico bancario sul conto corrente:

Intestato a Mazao Italia onlus

Banca Prossima, Filiale di Milano

IBAN: IT54P0335901600100000130642

CAUSALE: Quota Formazione Dragon Dreaming _______(nome del partecipante)

 

  • Carta di Credito/Paypal:

clikando qui  

inserendo l’importo di 150€

A pagamento effettuato, il partecipante dovrà inviare una mail di conferma all’indirizzo chiara@mazao.cd con la prova di pagamento in allegato (in caso di bonifico) o con la specifica che il pagamento è avvenuto tramite carta di credito in caso di carta di credito.

NB: In caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti il termine delle iscrizioni potrebbe essere esteso. In tal caso verrà comunicato e diffusa la notizia tramite i canali di Mazao, FB e mail.

Programma della Formazione

N.B: se molti partecipanti arriveranno in treno potremo organizzare una macchina che verrà a prendervi alla stazione di Orvieto. Le specifiche sulla logistica verranno comunicate una volta chiuse le iscrizioni.

Date della formazione: 4-6 Agosto 2017

 

Orari: la registrazione venerdì 4 agosto dovrà essere fatta entro le 15.00. Domenica 6 agosto, la formazione finirà entro le 16.30

Location: Casa Laboratorio “il Cerquosino” - Loc San Faustino 22, Monte Peglia - Morrano di Orvieto (TR) 

Come arrivare:

  • in auto: prendere la A1/E35 e uscire a Orvieto (Orvieto Scalo), prendere la provinciale SS71, dopo circa 5 km svoltare a destra in direzione Morrano, San Marino, San Faustino e prendere Frazione Ponte di Ferro, strada provinciale 101; proseguire sulla SP101 per 8 km, prendere il bivio a sinistra all’altezza del Griffin’s Resort in direzione San Faustino. Dopo 1,6 km trovate il Cerquosino sulla destra.

  • In treno: arrivare alla stazione di Orvieto; da Orvieto il venerdì c'e un bus alle ore 13,40 direzione MARSCIANO che si ferma al bivio per S.MARINO. Una volta arrivati al bivio per S.Marino verremo a prendervi in macchina.

Stile della formazione: la formazione sarà autogestita per tutto ciò che concerne la preparazione dei pasti, il riordino e la pulizia finale in modo da poter contenere i costi di struttura e creare uno spirito più coeso e partecipativo.

Cosa portare:

  • Lenzuolo, federa e sacco a pelo o coperta

  • Vestiti comodi e una maglia più pesante per la sera (potrebbe essere umido, siamo nel bosco!)

  • Tanta voglia di mettersi in gioco!

© 2012 by Mazao ongd

​​Call us:

+243 (0) 81.24.32.664

+243 (0) 81.50.57.699

+39 327.45.53.393

+39 345.68.40.744

​Find us: 





CONGO: Avenue Bazilike, Quartier Kahite - Kalemie  - Province du Tanganyika  - RD Congo

ITALYVia della Cecchina snc, 00139 Rome - Italie

C.F. 90067640103

Donate to: 

Mazao Italia onlus

IBAN:  IT54P0335901600100000130642

BIC:     BCITITMX